assoluto richiamo

Inserita a Marzo 4, 2017

Assoluto richiamo di bellezza è la natura… il suo mistero può essere scoperto e svelato prestando estrema attenzione al nostro microcosmo, a quanto custodiamo in noi addirittura inconsapevolmente, un’attenzione così decisiva per restituirci l’identità altrimenti perduta in un macrocosmo impossibile da sondare e capire del tutto. E l’arte può favorire nuove epifanie di bellezza…

Assoluto richiamo di bellezza è il Tutto che vince, ma una totalità che è molto più della somma delle parti. E’ un soffio leggerissimo, eppure potentissimo, che permea ogni alito di vita per animarla.

 

“L’arte con la sua ascesa estatica fa uscire l’artista fuori dall’egoismo, come lo fa l’amore; l’artista muore a se stesso e risorge con la sua vera identità…”

Marko Ivan Rupnik, (Salloga d’Idria, 1954), artista mosaicista, teologo e presbitero sloveno.

 

“La bellezza è per entusiasmare al lavoro, il lavoro è per risorgere”.

Cyprian Kamil Norwid (Laskowo-Głuchy, 1821 – Parigi, 1883), poeta, drammaturgo, pittore e scultore polacco.

 

“Ci saranno sempre gli ostinati, gli eroi, i santi e gli artisti, in grado di raggiungere, nella loro vita e nelle loro opere, pezzetti di Assoluto, che ci aiuteranno a sopportare le ripugnanti relatività”

Ernesto Sabato (Rojas, 1911 – Santos Lugares, 2011), scrittore argentino.

Comments are closed.