PAESAGGI di bellezza… paesaggi per l’essere umano.

QUESTA COLLEZIONE, paesaggi, vuol lasciar tracce dell’attrazione magnetica che la bellezza esercita nel cosmo…

La bellezza è come l’aria che respiriamo: invisibile ma vitale. Guai se non ci fosse, moriremmo d’asfissia. Certo, respirare bellezza, oggi, è piuttosto arduo per l’uso e l’abuso di questa parola. Essa è presente ovunque, nell’Occidente consumistico, ma la sua dimensione è frequentata e conosciuta davvero poco. Svalutarla è una tendenza abbastanza diffusa, preoccupante e piuttosto sconcertante perché spesso ne tradisce il significato stesso confondendolo, nella fretta, con tutt’altro. La Bellezza, invece, è meglio respirarla lentamente evitando “l’usa e getta”, inalandola anche attraverso l’incanto di labbra belle, aperte e scoperte ovunque nei loro sorrisi…

I paesaggi dell’orizzonte, illuminati da infinite albe e tramonti, sono imbevuti di morte e di vita… sono come i volti dell’uomo e della donna che li guardano.