I miei saggi e articoli

Inserita a marzo 5, 2017

I miei saggi e articoli pubblicati ad oggi

Ettore Goffi, La bellezza dischiusa, Prinp Editore, Torino, 2015

 

http://issuu.com/sulromanzo/docs/sul_romanzo_anno_3_n_1_feb_2013 pagina 20

Ecco l’esordio dei miei saggi e articoli sull’arte:

Webzine n. 3 giug. 2013 www.sulromanzo.it Comunicare bellezza: la responsabilità dell’artista “Sulromanzo” 2013.

“Matrimonio”, Osservatore Romano, Anno CLI n. 276 (45-921), 30 novembre 2011, pag. 4

GOFFI-COPERTINA di “Ettore Goffi… INFINITO TU… INFINITI NOI”, Pagnini Editore, Firenze, 2011: una metafora del suo viaggio interiore attraverso una selezione ragionata della sua pittura e una miro opera originale inclusale stesse che si trovano in natura

A seguire,  invece, i miei saggi e articoli di filosofia:

E’ intervenuto nel congresso internazionale “REVISION DE LA GUERRA CIVIL ESPANOLA”  tenuto a Madrid nel 1999, con gli atti pubblicati a Madrid nel 2002, con il titolo: “El orteguismo durante la guerra civil: Manuel Garcia Morente.”

“Mistica e filosofia in Manuel Garcia Morente”, Rivista di Ascetica e Mistica, N. 1, San Marco, Firenze, 1996.

La mia scrittura, tuttavia, “passa attraverso la ricerca di colori e forme nuove a favore della Bellezza”. La tastiera, la parola e gli schermi veicolano il mio linguaggio e lo aiutano ad arrivare a molti ma SOLO l’originale concreto della materia prima di cui mi servo rende giustizia al mio lavoro creativo. Ecco perché in rete potete farVi solo una pallida idea dello stesso! Vi invito, quindi, a sopportare il limite del virtuale e superarlo: per dischiudere insieme la porta della Bellezza, per bussare alla sua essenza, per… coltivare con cura la sua presenza intorno a noi. E’ un’opportunità piuttosto faticosa perché si fonda sulla fiducia e il credito che mi darete per investire tempo, energie e, forse, risparmi. Coraggio! Senza rischio, tuttavia, l’arte stagnerebbe sempre in una “bella” (?) intenzione lontana dalla sua concreta realizzazione, una ri-creazione, invece, così tonificante ed entusiasmante perché risana come l’Amore da cui trae ispirazione.

Comments are closed.