insieme a Lorenza Vignola

Inserita a marzo 4, 2017

Lorenza Vignola, un’amica davvero speciale per la sua sensibilità, per la visione comune del mondo che ci distingue, per la sua creatività, generativa di bellezza quotidiana… perché… poeticamente vive l’Umanità sulla terra.

La culla ci culla, mista su tela, cm 120x80

La culla ci culla, mista su tela, cm 120×80

Giostra della vita

Ruota di giostra  /  pianto di bimbo mai nato.  /   Ruota sul prato  /   Riso di bimbo accettato. Manca la volontà di capire qual è la Verità da seguire!

Ascolta il tuo cuore  /  mano di uomo: non strappare il fiore  /   non attirare il tuono, l’urlo di Dio  /  che per pietà  /  s’è fatto mio   sotto altrui volontà.

E’ scritto da secoli, non ti disfare  / della vita dei piccoli  /  ti fa condannare!

Ruota di giostra  /  Riso di bimbo beato  /  Sotto ridente Fato…

 

Una donna forte, olio su tela, cm 80x60

Una donna forte, olio su tela, cm 80×60

Donna forte                                              

Una donna forte  /  non teme quasi nulla  /  ma poi dietro le porte  /  le lacrime fan culla.

Raccolgono paure  /  di errori ed omissioni  /  per cui non ci son cure  /  son troppe le ambizioni.

Avanzan come spettri  /  danzano le ombre oscure  /  formano ampi specchi  /  suonano note dure.

Lei sa di essere forte  /  e cerca di sghermirle  /  ma poi dietro le porte  /  non riesce ad assalirle.

Vorrebbe esser felice  /  libera come il vento  /  ma il tempo non lenisce  /  il suo gran tormento.

Sol la Misericordia  /  dettata dall’Amore  /  un poco le ricorda  /  Chi è il vero dottore!

Allora sì che il canto  /  vola come un uccello  / si libera d’incanto  /  ripete il ritornello:

chi crede d’esser forte  /  di soli sforzi umani  /  chiude tutte le porte  /  alla magia delle Sue mani!

 

Dopo il temporale mista su tela cm 100x48

Dopo il temporale, mista su tela, cm 100×48

Arcobaleno

Anche stavolta ha seguito il temporale  /  facendosi forza fra le nubi  /  di certo la sua bellezza è originale  /  e la sua potenza sono scudi.

Abbraccia in una volta cielo e terra  /  accorcia la distanza tra creato e Creatore  /  per chi crede questa legge è ferrea: tutto è opera di nostro Signore!

Cielo e terra cantan le meraviglie  /  lo stupore nasce dopo ogni scoperta,  /  dopo la pioggia il sole scioglie le briglie  /  e sul mondo cala a colori una coperta…

Lorenza Vignola (Genova, 1966) poetessa contemporanea

 

Comments are closed.