insieme… ascolto

Inserita a marzo 4, 2017

Ascolto insieme sussurri, grida, voci e suoni piacevoli e sgradevoli. Ascolto insieme qualcuno che disse: “Abbiamo solo una bocca per parlare e due orecchie per ascoltare: ascoltiamo almeno… il doppio!” Ma va benissimo anche dal triplo in poi… l’attenzione è come il buon senso, è merce sempre più rara ma non impossibile da praticare e valorizzare, basta provare. Dai, coraggio!

Trionfo degli angeli, acrilico su tavola, cm 70x50

Trionfo degli angeli, acrilico su tavola, cm 70×50

Il titolo dell’opera non è casuale: lo sfondo è un soffio di vento ora leggero ora profondo, ora notturno ora diurno dove il caldo e il freddo delle tonalità si temperano nella melodia suonata dai musicisti. Le trombe gialle si stagliano nette per vibrare le loro note ora acute, ora gravi nell’orizzonte che le accoglie. Queste trombe splendenti sono luci accese durante il buio dei nostri silenzi, il triste mutismo di un dialogo spezzato perché ha dimenticato la propria origine. L’immagine centrale del ventre materno diventa allora costante comunicazione che ci nutre; i fasci luminosi che ne diffonde sono energia vitale il cui flusso compone un concerto di uomini nuovi. Ascolta dunque! Ascoltalo…

 E’ semplice ma… difficile. La parola semplice è difficile da pronunciare perché difficile da capire troppo vicino alla natura e al suo perfetto equilibrio tra disarmonie ed armonie. Difficile per noi che ci siamo allontanati da questa natura e l’artificiale ha inquinato la nostra umanità spesso ridotta a solo consumo. Eppure la parola semplice è la più diretta, personale e, paradossalmente, universale perché può richiamarci alla nostra origine, semplice appunto. Purtroppo ciò che è semplice viene confuso spesso con ciò che è superficiale o banale. Ecco perché la nostra educazione all’ascolto raramente è sufficiente. Auguri a tutti e a ciascuno allora – un’ augurio personale e diretto che rivolgo anche a me stesso – affinché l’ascolto suddetto diventi il nostro ossigeno.

 Ettore Goffi (Montichari, 1963)

Comments are closed.